Telefono: 0341 20 05 25 Email: info@progettoitacaonlus.it                                                Trasparenza

In partenza i lavori socialmente utili a Valmadrera

18 richiedenti asilo si occuperanno di supportare le attività comunali
Lavori socialmente utili a Valmadrera.
27
Giu

In partenza i lavori socialmente utili a Valmadrera

Oggi ha inizio il protocollo operativo per la facilitazione dell’integrazione dei richiedenti asilo presenti sul territorio di Valmadrera attraverso lavori socialmente utili, che ha come ente capofila il Comune di Valmadrera, in collaborazione con la Parrocchia, Progetto Itaca e il Centro Farmaceutico Missionario. Prima dell’avvio dei lavori i 18 ragazzi sono stati presentati al Comune, che tramite la figura di un loro educatore ha valutato le peculiarità e le competenze di ciascun richiedente e ha poi proposto una lista di lavori, che per ora riguardano la pulizia delle aree pubbliche, ma poi potranno essere amplianti a seconda di come procederà la collaborazione. Questa è, infatti, una cooperazione nuova per tutti, le mansioni non sono rigide e i richiedenti saranno accompagnati alle attività dagli operatori di Progetto Itaca per coadiuvarli alla propensione all’impegno programmato sul lungo periodo e per supportarli nel processo integrativo con la comunità locale. Una volta sanciti tempi, ritmi, impegno e attività i richiedenti potranno divenire autonomi nello svolgimento dei lavori socialmente utili.

I referenti hanno avanzato al Comune di Valmadrera alcune proposte di attività ad integrazione della lista ricevuta, come ad esempio l’ideazione e la costruzione di panchine in pallet per abbellire le aree pubbliche e avanzare la cultura del riuso, con magari un contatto con il centro professionale Aldo Moro per far intraprendere ai ragazzi corsi professionali di falegnameria per acquisire competenze, esclusi ovviamente dalle ore di lavori socialmente utili, ma a loro strettamente legati per utilità o una relazione con le associazioni locali per supportare la realizzazioni di eventi, come ad esempio interagire con la Parrocchia per la realizzazione dei carri di carnevale.

Dei 18 ragazzi: 14 sono in carico a Progetto Itaca, che gestisce la presenza di 30 richiedenti asilo politico accolti nell’ex Villa Fomp e quattro sono ospitati in un appartamento amministrato dal Centro Farmaceutico Missionario di Valmadrera. Tutti loro sono consapevoli che si tratta di un’attività di volontariato e alcuni di loro hanno aderito volontariamente perché desiderano tenersi occupati sia fisicamente che mentalmente nell’attesa dei lunghi tempi burocratici relativi alla procedura di richiesta asilo politico.

La parola chiave è, quindi, COOPERAZIONE!

Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo. ∼ Henry Ford

 

 

 

 

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...
Top