Telefono: 0341 20 05 25 Email: info@progettoitacaonlus.it                                                Trasparenza

L’accoglienza SPRAR

Progetto Itaca segue i dettami derivanti dal manuale operativo SPRAR per organizzare l’accoglienza a beneficio dei richiedenti protezione internazionale.

Tra i primi adempimenti al momento dell’ingresso in accoglienza fondamentali sono il colloquio di ingresso e il contratto di accoglienza. All’ingresso il richiedente verrà informato sul funzionamento del centro e sulle regole da condividere e rispettare, questo favorisce, anche, una prima conoscenza reciproca con gli operatori di struttura, che lo seguiranno nel suo percorso di accoglienza. Gli verranno illustrati diritti e doveri, tempi, modalità e ruoli; si verificherà la comprensione del tutto e si solleciteranno domande e chiarimenti. Gli operatori leggeranno e condivideranno il contratto di accoglienza con l’ospite e lo inviteranno a firmarlo: l’ente locale si impegnerà a garantire accoglienza e a erogare una serie di servizi e il beneficiario rispetterà il regolamento del centro, apprenderà la lingua italiana e si adopererà in prima persona per la realizzazione del suo progetto di inserimento.

A seguire verrà organizzato il colloquio di orientamento che sarà finalizzato a preparare un fascicolo personale e ad avviare la costruzione di un progetto personalizzato, cioè di un piano individuale di intervento per programmare e verificare in itinere il percorso di accoglienza e di inserimento. Il beneficiario sarà sollecitato e supportato nella partecipazione attiva, cercando di superare la concezione assistenzialistica dell’accoglienza.

 

Cosa facciamo in Progetto Itaca?

 

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...
Top